PEUTEREY ICON

UNA COLLEZIONE ICONICA, ESSENZIALE E INNOVATIVA, CAPACE DI FONDERE INSIEME PASSATO,PRESENTE E FUTURO.


Era il 2 luglio del 1900 quando, sulle acque del Lago di Costanza, spiccò il volo il primo dirigibile Zeppelin. Iniziò così un’avventura che portò in meno di trent’anni queste macchine gigantesche ma leggere a compiere, con decenni di anticipo sugli aeroplani, i primi voli intercontinentali per passeggeri. Un modo di viaggiare che incarnava la voglia di vivere e l’esuberanza tecnologica del primo dopoguerra e che, per fascino, non ha avuto eguali. Oltre 100 anni più tardi, Peuterey lancia Icon, prendendo ispirazione dai tratti distintivi di queste macchine leggere più dell’aria e tecnologicamente avveniristiche.

ZEPPELIN & GRAF

Nascono così Zeppelin e Graf, i trench, rispettivamente da uomo e da donna, che prendono il nome uno dal primo dirigibile rigido e l’altro dal primo veicolo che ha compiuto il giro intorno al mondo.

ZEPPELIN & GRAF

Capi caldissimi ma leggeri, realizzati in cotone organico, imbottiti in piuma Thindown 90/10, antipioggia, down proof e caratterizzati dall’innovativa tecnologia bonding, che permette la realizzazione di capi senza cuciture con spessori estremamente ridotti, tramite l’utilizzo di biadesivi speciali tagliati al laser e pressati a caldo.

GIFFARD & MACON

I parka, Giffard, dal nome del primo dirigibile a vapore e Macon , da quello del più veloce in assoluto.

SNOWBIRD & NORGE

Snowbird, il più veloce nella trasvolata atlantica e Norge, il primo a sorvolare il Polo Nord: capispalla realizzati in cotone organico, antipioggia e con cuciture interne termo nastrate, caratterizzati, anch’essi, dall’imbottitura in Thindown 90/10.

Thindown è il primo tessuto in piuma al mondo, rappresentante un rivoluzionario sistema brevettato di imbottitura, che offre tutti i vantaggi naturali della piuma in uno spessore minimo, donando al capo un aspetto completamente liscio, una grande leggerezza, traspirabilità e calore.

La palette colori si rivolge ai toni naturali, quelli dell’urbanizzazione per lui, dal foggy all’asfalto, passando per l’acciaio e il blu notte, fino ad arrivare al cipria e a tutte le gradazioni di luce autunnale per irradiare i modelli femminili. Una collezione iconica, essenziale e innovativa, capace di fondere insieme passato, presente e futuro.

Gallery